MOTO PATON

La factory milanese in cui si producono motociclette da corsa da oltre 60 anni

Paton SC-Project TT Isle of man winner laurel

Vincitrice del TT2017 - 2018 - 2019 - 2022 - 2023

Dal 1958 nella factory Paton vengono progettate e realizzate motociclette da corsa con competenza, passione e serietà. L’obiettivo è ben chiaro: fornire al pilota una moto prestazionale e maneggevole, dal carattere romantico che solo una realtà artigianale può trasmettere.

Paton, fondata da Giuseppe Pattoni, fin dagli esordi ha ricoperto un ruolo primario nelle competizioni e nel Motomondiale. Grazie alla famiglia Pattoni ed ai grandi piloti che l’hanno accompagnata nella sua storia come Mike Hailwood, Angelo Bergamonti, Roberto Gallina, Virginio Ferrari, Lucio Pedercini, tra gli altri.

Esclusività, cura nel dettaglio, eccellenza made in Italy e avanguardia tecnologica sono solo alcune delle caratteristiche contenute nel DNA di ogni Paton, dalle versioni racing alle moto omologate per uso stradale.

A fine 2016 Paton è stata acquisita da SC-Project, azienda leader della produzione di impianti di scarico per motociclette. I nuovi titolari Stefano Lavazza e Marco De Rossi, insieme allo storico Team Paton, hanno avviato una serie di importanti investimenti per riportare Paton al mondo delle corse.

Moto Paton: la Regina del TT dell'Isola di Man

Il 2017 ha visto una versione rinnovata della Paton S1-R in gara per il TT con Bonetti eRutter. Il Team si è presentato in veste ufficiale e la struttura al completo portando a casa una storica vittoria.

Il 2018 è stato l’anno della consacrazione: un dream team con Bonetti e Michael Dunlop sulle due moto ufficiali. Michael Rutter sulla moto satellite e le due Paton private del Team I.L.R. affidate all’esperto Ian Lougher e all’esordiente Joey Thompson. Una gara quasi perfetta con la vittoria di M.Dunlop ed il 3° posto di M.Rutter, il 4° di Bonetti, il 5° di Thompson e il 6° di Lougher: 5 moto nelle prime 6 posizioni!

Nel 2019 la terza vittoria consecutiva per Paton nella combattutissima categoria Lightweight, con Michael Dunlop che raggiunge la 19esima vittoria di carriera nel TT più famoso del mondo.

Dopo un serrato duello fino all’ultimo giro tra Michael Dunlop e Peter Hickman, è quest’ultimo che conquista il podio 2022 con la Paton S1-R schierata dal team VAS Racing.

La gara 1 del 2023 si chiude con un’impressionante vittoria di Michael Dunlop che chiude in soli 56′ 21,475″ e una splendida seconda posizione per Mike Browne in sella alla Paton del team Burrows Engineering / RK racing.

utilizza per le moto stradali e per quelle da competizione: